Cerasuolo d'Abruzzo DOC

Rosato affascinante dal caratteristico color rosso ciliegia, eredita dal vitigno tutte le sue virtù.

Il Cerasuolo d'Abruzzo si ottiene dalle uve Montepulciano utilizzando una particolare tecnica di vinificazione, ossia limitando il periodo di fermentazione in presenza delle bucce a poche ore oppure mediante una vinificazione "in bianco". Si tratta di un metodo antico, da sempre diffuso in terra d'Abruzzo, che nel corso degli anni ha subito una costante evoluzione tecnica pur rimanendo sempre fortemente legato alla tradizione.

La sua straordinaria freschezza unita all'eleganza dei suoi profumi fa del Cerasuolo d'Abruzzo un vino particolarmente piacevole e affascinante. Il suo odore è gradevole, delicatamente vinoso, fruttato, fine e intenso; il sapore è secco, morbido, armonico e delicato, con retrogusto mandorlato.