Vini tutelati

I vini abruzzesi esprimono appieno lo spirito del territorio.

Ricalcano nelle sfumature e nel carattere sincero, i tratti salienti degli abitanti di questa terra, una realtà dove l'esperienza enologica si rinnova giorno dopo giorno nel solco della tradizione, con un occhio sempre attento alla sperimentazione e ai gusti dei consumatori.

Il Consorzio tutela i vini a Denominazione di Origine Controllata:

  • Montepulciano d'Abruzzo Doc
  • Trebbiano d’Abruzzo Doc
  • Cerasuolo d'Abruzzo Doc
  • Abruzzo Doc
  • Villamagna Doc

Inoltre, statutariamente, tutela anche i vini a Indicazione Geografica Tipica:

  • Colline Pescaresi Igt
  • Colline Teatine Igt
  • Colline Frentane Igt
  • Colli del Sangro Igt
  • Del Vastese o Histonium Igt
  • Terre di Chieti Igt
  • Terre Aquilane o Terre de L’Aquila Igt