Consorzio

Tenace e protettivo, da vero abruzzese doc.

Il Consorzio di Tutela dei Vini d'Abruzzo è un’associazione senza scopo di lucro, costituito fra tutti i soggetti inseriti nel sistema di controllo, che si propone di tutelare, valorizzare e curare gli interessi relativi alle denominazioni di origine controllata del territorio regionale.

Attività che il Consorzio porta avanti, giorno dopo giorno, con la massima determinazione. La stessa che i suoi associati - viticoltori, vinificatori e imbottigliatori, da sempre attenti alla qualità - mettono nel proprio lavoro: dalla cura del vigneto alla scrupolosità nella trasformazione dell'uva, dalla diligenza nell'invecchiamento all'attenzione per le esigenze del cliente.

Non c'è regione in Europa come l'Abruzzo dove più del 30% del territorio è tutelato da quattro parchi (tre nazionali e uno regionale) e da una decina di riserve naturali e aree protette. Non è un caso quindi che il Consorzio, che da anni tutela una delle risorse più autentiche del territorio, abbia scelto come simbolo l'aquila: un animale dal forte istinto protettivo, tenace come gli abruzzesi.

 

Documentazione