L'Abruzzo del vino al centro del mondo

Nel suggestivo scenario dell'ex Aurum di Pescara, cuore pulsante della vita culturale della città, avrà luogo a partire dalle ore 16.15 di sabato 23 Novembre l'evento di premiazione di “Words of Wine”, il concorso sui vini d’Abruzzo rivolto alle più autorevoli personalità del giornalismo enologico internazionale. La presenza dei più apprezzati e seguiti “guru” internazionali del vino regalerà all'Abruzzo una centralità assoluta sulla ribalta mondiale del vino, confermando il ruolo di terra eletta del buon vino e del buon vivere.

La disparata provenienza geografica delle testate giornalistiche (dagli USA a Israele, dall'Australia alla Cina, passando per l'Europa) suggella l’indiscutibile ascesa dei vini abruzzesi sulle vette mondiali. Interverranno infatti firme di testate, TV e associazioni del calibro di New York Times, Vanity Fair, BBC, Decanter, Financial Times, Associazione dei Sommelier del Giappone e molti altri ancora.

Ci sarà anche Bruno Vespa, una delle personalità più in vista del giornalismo italiano e storico volto di RaiUno, che diventerà il portavoce esclusivo della qualità dei nostri vini d'Abruzzo.
A coronamento ideale del successo dei vini d'Abruzzo sulle principali guide del vino italiane (con ottimi risultati nella conquista dei voti di eccellenza come i 5 grappoli di Bibenda e i 3 Bicchieri di Gambero Rosso), “Words of Wine” vedrà anche la partecipazione dei più importanti rappresentanti delle guide: interverranno Enzo Vizzari (a capo delle guide dell’Espresso – ristoranti e vini), Franco Maria Ricci (Patron di Bibenda, nonché presidente della Associazione Mondiale Sommelier), Marco Bolasco (direttore editoriale Slow Food), Marco Sabellico (curatore guida dei vini del Gambero Rosso e di Gambero Rosso Channel).

A fare da preludio all'evento è il Wine Tour 2013 che, a partire dal 20 novembre fino a domenica 24, porterà i più importanti giornalisti enologici italiani e internazionali a conoscere i vini e la cultura enogastronomica delle quattro province abruzzesi.

Ai vincitori del concorso, l'opera “Calice di Onice”, appositamente realizzata dall’artista abruzzese Ettore Spalletti in esemplari numerati. L’assegnazione dei premi sarà preceduta dalla cerimonia di consegna dell'onorificienza "L'Abruzzese DOC" e sarà seguita dalla degustazione delle eccellenze vinicole d'Abruzzo.

Clicca qui per consultare la scheda dell'evento “Words of wine” e la lista completa degli ospiti

Clicca qui per consultare la scheda dell'evento “Wine Tour 2013” e la lista completa dei giornalisti che vi parteciperanno