Il Masterchef Carlo Cracco per il Montepulciano d'Abruzzo

Dagli schermi di Sky, la star della gastronomia contemporanea Carlo Cracco approda sul palco di “Words of Wine” per testimoniare l'eccellenza dei nostri vini d'Abruzzo, insieme ad altri celebri chef e prestigiose firme della stampa europea

Alla presentazione di “Words of Wine”, il premio giornalistico internazionale che consacra il prestigio e la qualità dei nostri vini, spicca la presenza di Carlo Cracco, uno dei massimi esperti mondiali di enogastronomia e personaggio di punta di MasterChef, il talent show culinario di culto firmato Sky.

A darsi appuntamento a Milano, a Palazzo Clerici il prossimo 12 febbraio per il lancio di “Words of wine”, saranno anche illustri personalità del giornalismo e dell'enogastronomia internazionale.

Tra questi Davide Paolini, firma de Il Sole24Ore ed autentico “esploratore del gusto”, ideatore del termine gastronauta, a sua volta nome di diversi progetti editoriali, rubriche giornalistiche e programmi radiofonici da lui curati; Gianfranco Vissani, critico culinario, chef e conduttore televisivo; Christian Eder della rivista tedesca Vinum, Giampaolo Gravina della Guida ai Vini d'Italia de L'Espresso, Marco Sabellico della Guida dei Vini del Gambero Rosso, il presidente dell'Associazione Italiana Sommelier Antonello Maietta, il fotogiornalista Chris Warde JonesPatrick Agnew del quotidiano irlandese Irish Times, rispettivamente Segretario nazionale e vicepresidente dell'Associazione della Stampa Estera in Italia.

Sin dal suo lancio, presenziato da una platea di giornalisti e gastronomi di assoluto pregio, il Premio “Words of wine - Parole di Vino” si preannuncia un prezioso strumento per aumentare lo spessore e la rilevanza internazionale della nostra produzione vitivinicola regionale.